In ottemperanza a quanto previsto dalla direttiva ministeriale del 27/12/2012 e successiva c.m. n.8 del 8/12/2013, il CTS Tito Livio offre i seguenti servizi:

  • Informazione e formazione (per docenti, studenti e famiglie)
  • Consulenza su didattica e tecnologie specifiche
  • Gestione degli ausili e comodato d’uso
  • Raccolta e promozione di buone pratiche e attività di ricerca e sperimentazione
  • Consulenza e ricerca su tutti gli ambiti legati all’inclusione

Le prestazioni di informazione, consulenza e formazione potranno essere effettuate presso la sede del CTS o, laddove necessario, presso le istituzioni scolastiche che ne faranno richiesta.

Possono accedere al CTS:

  • il personale scolastico in servizio presso le scuole di ogni ordine e grado afferenti alla zona Centro della città metropolitana di Napoli o ai CTI afferenti al CTS
  • le famiglie che abbiano all’interno del proprio nucleo familiare figli con disabilità e che risiedano nel territorio afferente al CTS o ai suoi CTI

Per richiedere una consulenza sugli ausili disponibili presso il CTS, sul loro uso, per l’individuazione dell’acquisto di ausili indicati per una specifica disabilità o disturbo (BES), per ricevere informazioni sui percorsi formativi programmati e su quant’altro possa favorire il processo di inclusione scolastica e/o sociale, gli interessati potranno contattare telefonicamente gli operatori al numero 081400485  o via fax al numero 081400485 oppure inviare richiesta attraverso il modulo di contatto qui.

Le scuole incluse nella rete dei CTI collegati al CTS o territorialmente prossime ad un CTI possono fare riferimento al CTI che, dopo un’accurata analisi della domanda, provvederà a smistare la richiesta al CTS.

Qui l’elenco dei CTI collegati al CTS Tito Livio.